HomeCircolari Locali14-02 Rete di Padova – febbraio 2014

14-02 Rete di Padova – febbraio 2014

Lettera circolare della Rete di solidarietà internazionale

 

Radiè Resch di Padova – Febbraio 2014

 

L’istruzione è l’arma più potente che si può

scegliere per cambiare il mondo.

Nelson Mandela

Carissime/i, le nostre lettere iniziano sempre con questo saluto, che vuole essere un augurio di amicizia che continua da tanti anni. La lettera di Jean, che ci ringrazia per il contributo annuale 2014, ci riporta dentro al nostro impegno solidale e ci ricorda le tante iniziative in atto e le idee per il futuro. Una di queste è la richiesta di attrezzature per l’apicoltura, che dimostra una attenzione e una volontà per mettere in attività anche questo suggerimento. La cifra che abbiamo inviato (nelle prossime circolari, come sempre, il resoconto economico 2013), è il risultato dell’impegno costante di tante persone, anche anonime, di associazioni e gruppi che continuano a mantenere viva la speranza di cambiamento in Haiti. Un grande grazie a tutti. Di seguito la lettera da Haiti, la Circolare Nazionale e l’invito per il prossimo Convegno Nazionale, che si terrà a Rimini dal 25 al 27 aprile. Nella lettera di marzo tutte le notizie per iscriversi e partecipare, in questa viene allegata la locandina con il progamma.

Salve, Tita e, Rete tutta, finalmente riesco a risponderti, spero che vada tutto bene e vedo che il tuo cuore è già ad Haiti, mancano infatti pochi giorni al tuo arrivo tra noi. Voglio informarti che abbiamo verificato in banca stamattina, la cifra arrivata sul nostro conto e il valore ricevuto è: 34,960.10 $USD. Noi diciamo un grande Grazie ai nostri amici della Rete per il loro contributo che dura da tanto e la Solidarietà che continua a sostenerci. Stiamo preparando l’Agenda del tuo viaggio e pianificando gli incontri con i diversi gruppi dell’Organizzazione nei 3 dipartimenti dove lavoriamo. Vi attendiamo tutti (la delegazione) con molta gioia ed entusiasmo. Come sai, Tita, abbiamo già pianificato un incontro con i bambini più piccoli che vivono fuori della casa e spero di poter completare quella giornata con le tue domande sulla biografia di Dadoue. Ecco i nomi dei giovani che vivono nella casa: Simone, Citta, Jessica, Onick, Jumel, Johny, Nicolas, Jakner, David, Guirlène. Per la videocamera, pensiamo che non è troppo urgente, perché la piccola macchina che gli amici italiani ci hanno offerto, durante il nostro ultimo viaggio, funziona sempre e Willot ce ne ha portato anche un’altra. Io penso invece, se parli a Fabio, puoi spiegargli che stiamo sviluppando la produzione di Apicoltura a Fondol, un’esperienza che lui ci ha fatto vivere alla Scuola di Agricoltura dove lavorava a Padova. Così, se può portarci qualcosa (abito, maschera, strumento per fumo) che lui pensa ci sia utile per questa produzione o ancora se può preparare una piccola formazione al riguardo per i produttori di Fondol, sarebbe una cosa molto buona per noi. Tra poco ti invieremo il programma parziale dei diversi incontri che ci saranno.

Un gran Ciao a tutti, vi aspettiamo con impazienza.

Jean che vi saluta.

FOLLOW US ON:
Assemblea Roma 18-19
14-02 Rete di Verona
Rate This Article:
NO COMMENTS

LEAVE A COMMENT